martedì 24 dicembre 2013

Ambienti del web




Descrizione di tre importanti social network o almeno due tra questi, ho aggiunto Google Plus, ormai in ascesa, tra gli utenti più impegnati ogni giorno, che lavorano o traggono profitto sul web.

Nella descrizione ho cercato di adoperare un solito metodo quello dei collegamenti quindi colleghiamo il colore verde con quello blu.
Lasciati guidare dalla corrente della rete.
Aspettati di conoscere alcune differenze social media - network queste informazioni son le meno conosciute e le più che lo dovrebbero essere. 
Il PC sa proprio di casa di ambiente stabile di amici, notizie ma anche giochi, un esempio è Royal Games il cui programma è spiegato in questo articolo.
Personaggi e le loro storie, conosciuti. 
E' questo l'ambiente perfetto per Facebook.



Parla con Me





Twitter si dice che sia per semiprofessionisti o aspiranti tali e quindi, lavoratori da scrivania.

Attacco quasi stalker, si perde in un fiume. per approfondire un post scritto qualche tempo fa, ma sempre molto attuale per chi o non è pratico o l'utilizza da poco. In questo panorama i tablet per le caratteristiche prima citate svolgono appieno il proprio ruolo.




Foto Logo Google +




G+ da il massimo con le foto e quindi con i nuovi telefoni, con una discreta fotocamera, usato principalmente da blogger e da utenti YouTube, che hanno quasi sempre account google e sembra qualcosa di ricercato.

Per approfondire su questa piattaforma, trovo molto interessante questo Vuoi aumentare la tua audience su Google Plus?Stato di Riccardo Esposito



domenica 1 dicembre 2013

Siria uno sguardo nel Medio Oriente




 

Da che parte va la Siria, breve sintesi della Turchia e dei vari conflitti.





Aleppo è sempre al centro dei mass media (italiani e non), soprattutto di quelli che rischiano del loro si veda il giornalista  Domenico Quirico.
Quando ho letto dell'incontro con Assad, la cosa è cambiata, la prospettiva di un Paese lontano si è delineata come sconosciuta, e alla fine non avendo nessun dato, che mi facesse convergere verso quell'idea di primo acchito ho mutato opinione, mio padre o uno sconosciuto per strada può pensare questo, dopo quel post no.
Allora se è così facile continuiamo.


Partiamo da zero, situata nel medio oriente, tra il Libano e le terre in conflitto di Palestina e Israele nonché in vicinanza con la Giordania e con L'irak. Sede di quel pezzo di mondo che ha dato i natali alla civiltà e ora l'affossa con la guerra, la rivoluzione e "l'assalto mediatico".
La capitale è Damasco, ma il centro dove si combatte con maggiore intensità è Aleppo.