lunedì 24 agosto 2015

Angolo del lettore digitale

Tornato dopo tanto, ma prima del previsto.


Ogni giorno dobbiamo scegliere se occuparci di quello che passa tra i vari social network, o cercarci le notizie.
"Cercare" le notizie nei motori di ricerca, si ma una volta che ho il titolo, questo magari è dato da un titolo, letto sui social network o qualche altro fattore, come seguire notizie in aggiornamento.




Le notizie a tarda sera, si il caldo che si vive in questi giorni, salvo che in alcune regioni piova, è insopportabile, solo a tarda sera si leggono le notizie, prima ci si riposa... e se siete in vacanza potete andare in piscina o al mare oppure per gli amanti della Montagna o comunque isolati il nostro Paese gode di luoghi eccezionali... rimane il fatto di trovarli e volerci andare...
Invece oggi la notizia che la newsletter di Politico non sarà più free.


BUONGIORNO! Il tuo giudizio gratuito della newsletter durerà fino al 18 settembre A partire dal 21 settembre, solo politico abbonati Pro avranno accesso alla newsletter mattina, così come davanti alla curva di contenuto politico e avvisi personalizzabili. Abbonamenti Pro includeranno anche la newsletter settimanale di Bruxelles influenza e spazio riservato agli eventi politici POLITICO esclusivi.

Questo mette davanti ad una scelta se pagare per l'informazione, tema assai complesso e che pensavo durante il test a cui ho risposto di Valigia Blu, mi son detto di si, i cui risultati sono qua. Quindi a Settembre, qualora fosse sono pronto per iscrivermi alla versione premium e cambierà di molto il modo in cui mi informo.

Allora come ti informi? Questa è la mia classifica la tua?
  1. Con il giornale cartaceo
  2. Con la televisione
  3. Attraverso social network
  4. Attraverso i blogger che seguo
  5. Sulle pagine dei grandi quotidiani online
  6. Con il cartaceo regionale

Due link che riportano le frasi evidenziate.
Contenuti bloccati
Piccole scelte che fanno un lettore

Nessun commento: